ZEBRE RUGBY CLUB: CASTELLO “E’ STATA DURA, MA LA NOSTRA AGGRESSIVITA’ HA AVUTO LA MEGLIO”

Vittoria per le Zebre Rugby, che battono gli scozzesi dell’Edimburgo in un’impressionante rimonta.

 

Conferenza stampa con capitan Tommaso Castello e coach Michael Bradley, nel quale quest’ultimo elogia la buona prestazione di Jacopo Bianchi.

Tommaso Castello commenta la partita dicendo: “E’ stata dura. Edimburgo ci ha messo in seria difficoltà con la loro aggressività e fisicità. Nel secondo tempo abbiamo avuto più possesso e abbiamo reagito. Grazie alla nostra buona difesa, siamo riusciti a vincere. E’ stato molto emozionante vedere tutti i miei compagni di squadra non mollare nemmeno quando eravamo sotto 3-13. Sono molto contento della mia seconda meta stagionale, ma l’importante è aver raccolto il possibile da questa partita. Fondamentale è stata la nostra aggressività, che ci ha portato alla vittoria.”

Coach Bradley inizia complimentandosi con Bianchi per la buona prestazione nella sua prima partita da professionista con le Zebre: “Sapevo che era un buon giocatore, l’ho iniziato a notare dalla scorsa World Rugby U.20. Penso che debba essere più a contatto con la nostra realtà in modo da migliorarsi per l’alto livello. Fin da subito ha capito la nostra struttura e sistema di gioco. – poi parla della partita – Io, in attacco, ho chiesto di far possesso, e creare situazioni molto vantaggiose facendo molte fasi di gioco e attaccare nella fascia centrale del campo. In difesa volevo placcaggi, tanti placcaggi. Ne hanno fatti parecchi, con una media del 93% in questa partita”. Infine conclude: “Voglio ringraziare i tifosi, sono stati fantastici. Hanno dato molto sostegno ai ragazzi.”

Condividi

Lascia un commento