TOP12 (7^ GIORNATA): PETRARCA BATTE CALVISANO, MOGLIANO RITORNA GRANDE

Si è conclusa la settima giornata di Top12, vediamo i risultati:

 

Valsugana Rugby Padova – Rugby Rovigo Delta: partita molto equilibrata tra le due squadre venete. Primo tempo che si conclude in vantaggio per Rovigo 7-3, con la meta di Pietro Dominguez. Nella ripresa arriva la meta di Odiete, ma al 57° arriva la reazione dei padovani. Dopo 5 minuti i rodingini rispondono con Vian che marca la meta vincente. Risultato finale 17-21.

Rugby Viadana 1970 – Fiamme Oro Roma: i padroni di casa si portano in vantaggio temporaneo con un calcio di punizione di Ormson, ma i cremisini reagiscono con la meta di D’Onofrio. Allo scadere il Viadana risorpassa gli avversari con la marcatura di Devodier. Nel secondo tempo con Ferrarini i gialloneri allungano. Al 63° le Fiamme provano a riaccorciare le distanze, ma al 68° con la meta di Guillemain i giochi sono chiusi. Risultato finale 27-14.

S.S. Lazio Rugby 1927 – Mogliano Rugby 1969: primo tempo dominato dagli uomini di Cavinato, che con le mete di Caita, Scagnolari e il piede di Jackman, lo chiudono sul 3-22. Nella ripresa la Lazio prova a rimontare, ma non ci riescono. Risultato finale 22-33.

Petrarca Padova – Kawasaki Robot Rugby Calvisano: totale dominio del Petrarca nel primo tempo, che già al 3° minuto arriva la prima marcatura, concludendolo 20-8. Nel secondo arriva la reazione dei bresciani con il piede di Lane e la meta di Fischetti, ma Menniti-Ippolito cancella il vano tentativo di rimonta del Calvisano. Risultato finale 23-18.

Lafert San Donà – Valorugby Emilia: partita molto combattuta al Pacifici di San Donà, dove la prima frazione di gioco si conclude sul 7-5 per gli ospiti. Nella ripresa le mete di Panunzi e Costella regalano la vittoria al Reggio. Risultato finale 12-19.

Verona Rugby – I Medicei: vittoria facile per i fiorentini che marcano 5 mete conquistando la vittoria al Payanini di Verona. Risultato finale 17-33.

 

Classifica:

  1. Petrarca Padova 29
  2. Valorugby Emilia 25
  3. Mogliano Rugby 1969 24
  4. Fiamme Oro Roma 23
  5. Kawasaki Robot Rugby Calvisano 23
  6. Rugby Rovigo Delta 19
  7. Rugby Viadana 1970 19
  8. I Medicei 15 
  9. S.S. Lazio Rugby 1927 10
  10. Lafert San Donà 10
  11. Verona Rugby 5
  12. Valsugana Rugby Padova 3

Condividi

Lascia un commento