LE 100 PERLE: L’IMPRESA A TEMPO SCADUTO DEGLI ALL BLACKS

Ci troviamo all’Aviva Stadium di Dublino, il 24 novembre del 2013, durante il test match tra Irlanda e All Blacks.

All’ultimo minuto succede l’inverosimile: gli All Blacks risalgono il campo dopo aver conquistato palla da un calcio di punizione. Azione dopo azione diventano sempre più pericolosi. Finché Ryan Crotty arriva in meta e porta il risultato sul 22-22.

Per concludere Aaron Cruden mette a segno la trasformazione ripetuta, per una salita anticipata da parte degli irlandesi, vincendo 22-24.

 

Condividi

Lascia un commento