GUINNESS PRO14 (10^ GIORNATA): UN’ALTRA SCONFITTA PER LE ZEBRE

Un’altra partita disastrosa per le Zebre uscite sconfitte dal decimo turno del Guinness Pro14. A Swansea si conclude 43-0.

Biagi e compagni, nella terza trasferta stagionale in Galles, capitombolano sotto la mischia avversaria. Gli Ospreys puntano sul distruggere la difesa delle Zebre che resiste per gran parte del primo tempo. I molti errori del gioco alla mano, da parte di entrambe le squadre, lasciano spazio ad azioni mancate che avrebbero forse ribaltato l’esito della partita.

Il secondo tempo vede protagonisti nuovamente i Gallesi e la difesa zebrata non riesce a fermare gli Ospreys desiderosi di chiudere velocemente la partita.

Nonostante la buona difesa del XV zebrato, l’indisciplina sembra essere un problema della squadra di coach Bradley.

Sabato 8 Dicembre le Zebre Rugby voleranno in Russia per la gara contro Enisei valevole per 3° turno della European Rugby Challenge Cup.

Ospreys Rugby Vs Zebre Rugby Club 43-0 (p.t. 15-0)

Marcatori: 24′ meta tecnica; 33′ Luke Morgan (7-0); 37′ cp Sam Davies (15-0); 55′ Luke Morgan tr Sam Davies (22-0); 69′ Luke Morgan tr Sam Davies (29-0); 78′ Scott Otten tr James Hook (36-0); 83′ Olly Crackell tr James Hook (43-0)

Ospreys Rugby: Dan Evans, George North (73′ Habberfield), Scott Williams (62′ Allen), Owen Watkin, Luke Morgan, Sam Davies (76′ Hook), Aled Davies, Justin Tipuric (Cap), Sam Cross (King), Olly Cracknell, Alun Wyn Jones, Adam Beard (63′ Ashley), Tom Botha (53′ Jeffries), Scott Baldwin (63′ Otten), Nicky Smith (67′ Thomas) All. Clarke

Zebre Rugby Club: Edoardo Padovani, Paula Balekana (44′ Luus), Giulio Bisegni, Tommaso Boni, Jamie Elliott, Francois Brummer (71′ Azzolini), Guglielmo Palazzani (19′ Renton; 29′ Palazzani; 59′ Renton), Giovanni Licata, Johan Meyer, Maxime Mbandà (59′ Bianchi), George Biagi (cap) (53′ Tauyavuna), David Sisi (41′ Ortis), Eduardo Bello (50′ Zilocchi), Massimo Ceciliani (50′ Balekana),Cruze Ah-Nau (50′ Rimpelli)

Foto Instagram  Zebre Rugby Club

Condividi

Lascia un commento